Certificazione naturemade dellʼenergia proveniente da fonti rinnovabili ed ecologiche

naturemade è il marchio di qualità svizzero per lʼenergia proveniente al 100% da fonti rinnovabili. Esistono due livelli del marchio di qualità: naturemade star e naturemade basic.

I marchi di qualità naturemade star - energia ecologica al 100% - e naturemade basic - energia rinnovabile al 100% - vengono utilizzati per la certificazione di impianti che producono energia da fonti rinnovabili (elettricità, calore/freddo o biometano). Viene certificata anche la fornitura da questi impianti ai consumatori finali. Per ottenere la certificazione da
parte dellʼAssociazione per unʼenergia rispettosa dellʼambiente VUE devono essere rispettate le direttive naturemade, le quali sono state elaborate in collaborazione con scienziati ed esperti del settore.

Ad oggi esistono direttive relative ai seguenti sistemi energetici:

  • energia idrica (centrali idroelettriche di punta, ad acqua fluente, ad acqua potabile, ad acque reflue e turbine a dotazione)
  • fotovoltaico
  • energia eolica
  • energia da biomassa (scarti vegetali, legna, biogas agricolo e da impianti di depurazione, olio vegetale).
La produzione di energia idroelettrica della centrale di Seujet a Ginevra è certificata con il marchio di qualità naturemade star. (Foto: SIG – Jay Louvion)

Gli impianti e i prodotti vengono certificati separatamente

Grazie alla certificazione indipendente, è nota lʼorigine di ogni singolo kWh di corrente venduta e si evitano così le doppie vendite. Inoltre, attraverso la vendita di prodotti certificati, viene promossa la costruzione di nuovi impianti. Per la produzione e la fornitura esistono criteri di certificazione differenti.

Audit e certificazione sono indipendenti lʼuno dallʼaltra

Lʼaudit viene effettuato da auditori capo (lead auditor) accreditati e da società di certificazione indipendenti per sistemi di gestione della qualità e dellʼambiente (SQS, Swiss TS, TÜV Süd, electrosuisse). Per le centrali idroelettriche naturemade star si ricorre in aggiunta ad auditori esperti accreditati, che sono esperti in ecologia delle acque. La certificazione viene effettuata dal Comitato direttivo della VUE.